Termini di servizio

Questi termini e condizioni sono un obbligo legale che descrive in dettaglio le condizioni di utilizzo del nostro Servizio. Per facilitare la lettura, un riassunto appare in grassetto all'inizio di ogni articolo quando ci è sembrato opportuno. Vi invitiamo inoltre a leggere lo Statuto della fiducia che, in un linguaggio chiaro, presenta la filosofia del nostro servizio e gli impegni dei nostri stakeholder. Infine, la nostra Informativa sulla privacy spiega con precisione come trattiamo i vostri dati personali.

Articolo 1: Accettazione delle condizioni generali

Cliccando sul pulsante "Trasmetto i miei dati in pochi click" (o una dicitura simile), l'Utente accetta senza riserve i presenti Termini di servisio tra lui/lei e la società M-iTrust SAS (RCS Nanterre 842 232 878).

Le presenti condizioni generali si applicano al contratto stipulato tra la società M-iTrust, società per azioni semplificata, iscritta al Registro del Commercio e delle Società di Nanterre con il numero 842 232 878 e la cui sede legale è: 73, Rue du Château a Boulogne-Billancourt (92100), rappresentata dal suo attuale Presidente (di seguito "MiTrust"), e la persona fisica (di seguito "Utente") che utilizza il Servizio offerto da MiTrust in collaborazione con i Servizi Online.

Le presenti Condizioni Generali sono le uniche applicabili e sostituiscono tutte le altre condizioni, salvo deroga preventiva, espressa e scritta. MiTrust può di volta in volta modificare alcune disposizioni delle sue Condizioni Generali.

Ogni utilizzo del Servizio MiTrust è regolato dalle Condizioni Generali applicabili al momento dell'utilizzo del Servizio. Cliccando sul pulsante "Condivido i miei dati con pochi click" (o formulazioni simili, come "Condivido i miei dati bancari con pochi click" o "Verifico il mio indirizzo con pochi click"), l'Utente accetta senza riserve le Condizioni Generali dopo averle lette, riconoscendo così di essere pienamente informato e di essere vincolato da tutte le disposizioni in esse contenute. Utilizzando il Servizio MiTrust, l'Utente si impegna a rispettare i presenti Termini e Condizioni.

 

Articolo 2: Definizioni del servizio

Questo articolo definisce i termini principali utilizzati nelle Condizioni Generali (Condizioni Generali, Dati Personali, Login IDs, Percorso MiTrust, Piattaforma, Servizio, Servizio Online, Fonte dei dati).

Ai fini delle presenti Condizioni Generali, le seguenti parole avranno, sia al singolare che al plurale, il significato attribuito loro dalle definizioni che seguono:

  • Condizioni generali di contratto: il presente contratto;

  • Dati condivisibili: dati dell'utente di natura personale, che possono riferirsi a dati (es. indirizzo) o a documenti (es. prova dell'indirizzo) e che sono oggetto del Servizio;

  • Dati Personali: dati personali dell'Utente, che consentono di identificare l'Utente, direttamente o indirettamente, ai sensi del Regolamento Generale per la Protezione dei Dati;

  • Identificatori di accesso: identificatori e password per accedere agli account online dell'Utente con le Fonti Dati;

  • Percorso MiTrust: Interfaccia tra la Piattaforma e gli Utenti che permette agli Utenti di interagire con la Piattaforma per ottenere i Servizi;

  • Piattaforma: il set di software di MiTrust significa, consentendo a MiTrust di eseguire i Servizi per gli Utenti;

  • Regolamento generale sulla protezione dei dati: Regolamento europeo del 27 aprile 2016 sulla tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e alla libera circolazione di tali dati, che sostituisce la direttiva 95/46/CE;

  • Servizio: tutti i servizi resi da MiTrust agli utenti, in particolare la condivisione di dati condivisibili;

  • Servizio online: Fornitore di servizi che è partner di MiTrust e che Fonte dei Dati: Fornitore del Servizio con cui l'Utente ha rapporti commerciali, come banche, operatori telefonici, distributori di energia o utilities, e che ha a disposizione i Dati Personali dell'Utente;

  • Audit Trails: MiTrust mantiene degli audit trail per ogni Transazione al solo scopo di mantenere la piattaforma e di elaborare le richieste di accesso ai Servizi Online e agli Utenti;

  • Transazione: operazione unitaria di esecuzione del Servizio da parte di MiTrust per un Utente, ad esempio il trasferimento di Dati Personali da una o più Fonti di Dati ad un Servizio Online attraverso la Piattaforma;

  • Segnalazione di errore: trasmissione volontaria di Dati Personali da parte dell'Utente su proposta.

Articolo 3: Scopo

Lo scopo del Servizio è la condivisione dei Dati Personali dell'Utente da una Fonte di Dati ad un Servizio Online, in modo semplice, trasparente e sicuro, sotto il controllo permanente dell'Utente.

Le presenti Condizioni Generali hanno lo scopo di definire le condizioni alle quali MiTrust fornirà all'Utente un insieme di servizi di condivisione dei Dati Personali. MiTrust ha sviluppato un Servizio che porta fiducia nel mondo digitale permettendo all'Utente di essere identificato e di trasferire i suoi Dati Condivisi ai Servizi online. MiTrust permette di recuperare queste informazioni da altri fornitori di servizi con cui l'Utente ha già un rapporto, le Fonti dei Dati, e di trasferirle in modo semplice, trasparente e completamente sicuro ai Servizi Online, sempre sotto lo stretto controllo dell'Utente e con il suo esplicito consenso.

Articolo 4: Attrezzature e collegamenti necessari per l'utilizzo del Servizio

L'Utente è informato che l'accesso al Servizio richiede un computer, tablet o smartphone dotato di un browser e di una connessione a internet, che riconosce di possedere già.

Articolo 5: Prezzo del servizio

Il Servizio fornito da MiTrust è completamente gratuito per l'Utente. Per vostra informazione, MiTrust fattura i Servizi online che ricevono i Dati personali e può remunerare le Fonti di dati utilizzati.

Articolo 6: Accesso al servizio

Questo articolo descrive le condizioni di accesso al servizio MiTrust (età, lingua, equipaggiamento).

Per poter utilizzare il Servizio MiTrust, ogni Utente deve avere almeno 15 anni di età, essere legalmente in grado di contrarre e utilizzare il Servizio in conformità alle presenti Condizioni Generali.

Il servizio è disponibile in lingua italiana. Le apparecchiature informatiche e di telecomunicazione (computer, software, mezzi di telecomunicazione, accesso ad internet, ecc.) che consentono l'accesso al Servizio sono a carico esclusivo dell'Utente, così come tutte le spese di telecomunicazione sostenute per il loro utilizzo. Per diventare un utente MiTrust, ogni utente deve rispettare i presenti termini e condizioni. Non è necessario registrarsi o aprire un conto presso MiTrust.

Articolo 7: Utilizzo del servizio

Questo articolo descrive più in dettaglio il Servizio MiTrust, ovvero la condivisione di dati personali e/o documenti. Descrive i tipi di fonti di dati e le modalità tecniche di connessione a queste fonti (interfaccia computerizzata o raccolta web).

L'Utente può utilizzare il Servizio MiTrust quando un Servizio Online lo offre come mezzo per ottenere determinati Dati Personali. Il Servizio che MiTrust svolge per l'Utente e i Servizi Online consiste quindi nel fornire ai Servizi Online Dati Personali (cognome, nome, età, indirizzo, ecc.) e/o documenti personali (attestato di residenza, coordinate bancarie, ecc.). Per questo servizio, MiTrust offre all'utente la possibilità di connettersi ad una Fonte di dati, indicando le sue abituali Credenziali di accesso per accedere al suo account online. Queste Credenziali di accesso consentono a MiTrust :
  • Sia di collegarsi direttamente al sistema informatico della fonte dei dati e ricevere i dati personali (tramite API)

  • Sia di recuperare i Dati Personali richiesti nello spazio clienti dell'Utente dalla Fonte dei Dati (attraverso una raccolta web automatizzata)

MiTrust indica con precisione all'Utente quali Dati Personali saranno raccolti e quali di essi saranno trasmessi al Servizio Online e richiede il consenso dell'Utente in ogni fase del Percorso per effettuare tali operazioni.

Fonti di dati

I fornitori di servizi che possono essere utilizzati come fonti di dati per il servizio MiTrust sono:

  • fornitori di gas o elettricità;
  • banche, compagnie di assicurazione o mutue assicuratrici;
  • documenti d'identità;
  • servizi pubblici.
MiTrust si riserva il diritto di aggiungere o rimuovere determinate categorie di fonti di dati o provider nelle categorie sopra menzionate. MiTrust si propone di offrire agli utenti i principali fornitori di servizi come fonte di dati per poter condividere i propri dati personali. A seconda del livello di fiducia richiesto dal servizio online, solo alcune fonti di dati possono essere offerte all'utente per una transazione. MiTrust permette sempre all'utente di selezionare la fonte di dati che desidera per una transazione e chiede sempre il suo consenso esplicito prima di raccogliere i suoi dati personali.

Condivisione dei dati personali

MiTrust offre all'Utente la possibilità di collegarsi a diverse Fonti di Dati con cui è già collegato, di recuperare alcuni dei suoi Dati Personali, sotto forma di dati o documenti, per condividerli. In particolare, questi sono:

  • dati identificativi: cognome, nome, data di nascita, città di nascita, paese di nascita, civiltà, sesso, ecc...
  • altri dati personali: indirizzo postale, numero di telefono, ecc...
  • documenti: attestato di residenza, coordinate bancarie, certificati, ecc...
MiTrust si riserva il diritto di aggiungere o rimuovere determinati tipi di dati o documenti. MiTrust si propone di soddisfare le esigenze dei Servizi Online e di facilitare la vita degli Utenti nella trasmissione dei loro Dati Personali. MiTrust presenta sempre all'utente i dati condivisibili che sta per condividere per una transazione e chiede sempre il consenso esplicito dell'utente prima di trasferire effettivamente i suoi dati personali. Per quanto riguarda in particolare i dati di identità, il Servizio consente di:
  • Confermare ad un Servizio Online che l'identità dell'Utente è stata verificata da una Fonte di Dati. In questo caso, nessun Dato Personale relativo alla sua identità viene condiviso con il Servizio Online, semplicemente il fatto che la sua identità è stata verificata;
  • Trasmettere alcuni o tutti i Dati Personali relativi alla sua identità, a seconda delle esigenze del Servizio Online, ad esempio per la verifica dell'età.

Articolo 8: Informazioni per gli utenti e riservatezza

MiTrust richiede sistematicamente il consenso dell'Utente in ogni fase del Percorso e garantisce la massima riservatezza dei Dati Personali affidati dall'Utente, in particolare non conservando alcuna Credenziale di accesso o Dati Personali oltre il completamento della transazione. Informazioni e consenso

MiTrust richiede esplicitamente il consenso dell'utente:

  • per recuperare in modo specifico determinati Dati Personali da una Fonte di dati;

  • per trasferire i Dati personali selezionati dall'Utente al Servizio online che lo richiede.

MiTrust mostra i Dati personali recuperati in modo che l'Utente possa selezionare i dati rilevanti da condividere per la Transazione in corso, ad esempio quando più indirizzi postali sono collegati a un account cliente dell'Utente con la Fonte dei dati.

Tutela della privacy e riservatezza

MiTrust rispetta pienamente la privacy dell'utente e garantisce che nessun uso dei Dati Personali dell'Utente venga effettuato senza il suo pieno consenso.

Al fine di limitare i rischi legati all'utilizzo dei dati personali dell'utente:

  • MiTrust non conserva le Credenziali di accesso delle Transazioni (vedere di seguito), tranne con l'accordo esplicito dell'utente di partecipare alle operazioni di manutenzione (vedere l'articolo 10);

  • MiTrust non conserva i Dati Personali recuperati.

MiTrust conserva audit trail per ciascuna Transazione ai soli scopi di manutenzione e di elaborazione delle richieste di esercizio dei diritti relativi alla protezione dei Dati personali. Queste audit trail non contengono Dati Personali tranne nel caso della raccolta web. L'identificatore della connessione della Transazione viene quindi conservato, ma in una forma "pseudonimizzata" che consente di trovare la transazione ma non consente più la connessione all'account dell'utente.

Articolo 9: Diritti dell'Utente sui propri Dati Personali

Questo articolo descrive i diritti che l'Utente ha sui propri Dati Personali e i metodi di raccolta delle informazioni che l'Utente desidera condividere. In particolare, MiTrust si astiene dal compiere qualsiasi azione o raccolta che non sia espressamente consentita dall'Utente. Avvisi speciali descrivono l'uso dell'estrazione automatica di dati e documenti da parte di MiTrust e l'invio volontario da parte dell'Utente di una Segnalazione di errore a MiTrust per scopi di manutenzione tecnica.

Interfaccia informatica (API, Application Programming Interface)

MiTrust può raccogliere Dati condivisibili attraverso una connessione al sistema informatico della Fonte di dati, attraverso quella che viene chiamata API. MiTrust ha un rapporto contrattuale con la fonte di dati e un accesso informatico alla sua API. Nella maggior parte dei casi, l'Utente deve inserire le proprie Credenziali di accesso alla Fonte di dati in un interfaccia della Fonte di dati stessa, al fine di consentire a MiTrust di recuperare i Dati Personali esplicitamente richiesti.

MiTrust, dunque, non avrà conoscenza delle Credenziali di accesso.

Raccolta web

MiTrust può raccogliere Dati condivisibili dall'area clienti dell'utente resa disponibile dalla Fonte di dati. MiTrust non ha alcun rapporto contrattuale con la Fonte di dati e agisce per conto dell'Utente. L'Utente deve inserire le proprie Credenziali di accesso alla Fonte di dati nell'interfaccia web MiTrust, al fine di consentire a MiTrust di connettersi alla propria area clienti e recuperare i Dati Personali esplicitamente richiesti.

Digitando le Credenziali di accesso, l'Utente autorizza MiTrust a svolgere tutte le azioni necessarie per recuperare, per suo conto, i Dati Personali esplicitamente richiesti e che sono ospitati sul sito della Fonte di dati. MiTrust non è autorizzato a compiere alcuna azione sul sito della Fonte di dati, per conto dell'Utente, che non è necessaria al recupero dei Dati Personali esplicitamente richiesti nella Transazione e per i quali egli ha concesso il consenso. MiTrust non conserva le Credenziali di accesso, che vengono immediatamente crittografate quando vengono inserite e non vengono conservate dopo una Transazione; soltanto una traccia "pseudonimizzata" delle Credenziali viene conservata come parte dell' audit trail (cfr. articolo 8).

In tutti i casi, MiTrust non acquisisce mai alcun diritto sui Dati Personali degli Utenti. MiTrust garantisce la massima riservatezza dei Dati Personali dell'Utente, nonché delle informazioni relative all'attività dello stesso.

Nell'ambito di una Transazione, l'Utente autorizza MiTrust a leggere e analizzare esclusivamente determinati documenti al solo scopo di recuperare i Dati Personali che desidera condividere. Tutta l'elaborazione automatica ha luogo per conto, su richiesta e a nome dell'Utente.

Articolo 10: Segnalazioni di errori

In determinate situazioni eccezionali (ad esempio seguito a un errore tecnico durante una Transazione), può essere offerto all'Utente di inviare, con il proprio esplicito consenso, una Segnalazione di errore a MiTrust. Questo rapporto consentirà a MiTrust di simulare interamente o in parte la Transazione a fini di indagine e manutenzione tecnica.

Queste operazioni saranno eseguite da tecnici soggetti a uno specifico impegno di riservatezza, seguendo una procedura di sicurezza rafforzata, utilizzando strumenti sicuri e automatizzati, implementando processi di anonimizzazione dei dati evitando la visualizzazione delle Credenziali di accesso e dei Dati Personali in chiaro (disturbo visivo, offuscamento, troncamento dei dati).

Le Credenziali di accesso associate a tale Transazione verranno crittografati e conservati per 30 giorni e quindi eliminati automaticamente.

Articolo 11: Piattaforma e infrastrutture

Il servizio MiTrust è ospitato in Francia, su un servizio cloud ad alta disponibilità che offre funzionalità di sicurezza riconosciute e certificate, tuttavia alcuni dati possono essere soggetti, per motivi tecnici, a un trasferimento internazionale che è strettamente controllato e conforme alle normative.

La piattaforma MiTrust che elabora i Dati Personali per le esigenze del servizio è ospitata su server in Francia ma con la possibilità di trasferire alcuni dati al di fuori della Francia dal servizio di hosting durante le operazioni di manutenzione o per motivi tecnici.

Tali trasferimenti saranno effettuati in conformità con le disposizioni legali e regolamentari applicabili in Francia e all'interno dell'UE, in particolare mediante l'implementazione di garanzie adeguate volte a garantire la protezione dei dati trasferiti. L'Utente viene informato della possibilità di tale trasferimento e acconsente accettando le presenti Condizioni Generali.

Infrastrutture

Le infrastrutture di MiTrust sono ospitate su servizi cloud PaaS (Platform as a Service) ad alta disponibilità. Questi servizi vengono eseguiti in data center che soddisfano gli standard di settore chiave per sicurezza e affidabilità, come ISO / IEC 27001: 2013 e NIST SP 800-53 con continuità aziendale 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Tutta la trasmissione di dati su Internet è crittografata (SSL SHA-256).

Articolo 12: Disponibilità del servizio

MiTrust si impegna a garantire il funzionamento della propria piattaforma al fine di consentire all'Utente di accedere al Servizio 7 giorni su 7 e 24 ore su 24. In caso di guasti tecnici che incidono sull'accesso al Sito o al funzionamento della Piattaforma per motivi indipendenti dalla volontà di MiTrust quali, in particolare, l'interruzione dei sistemi di telecomunicazione, l'interruzione di Internet o l'interruzione dei Servizi dei suoi fornitori IT, per qualsiasi motivo, MiTrust si impegna a utilizzare tutti i mezzi a sua disposizione per:

  • Ripristinare l'accesso al Servizio, anche in modalità degradata, il più presto possibile.

Il verificarsi degli eventi di cui al paragrafo precedente non avrà alcuna conseguenza sulla prosecuzione del presente contratto e non potrà dar luogo a reclami da parte dell'Utente, ritenendoli causa di forza maggiore.

Articolo 13: Responsabilità dell'Utente del Servizio

L'utente è responsabile della pertinenza delle informazioni trasmesse a MiTrust, dell'uso che fa del Servizio e della sua decisione di condividere i suoi dati con un Servizio Online. In particolare, l'Utente si impegna a non violare le condizioni di utilizzo delle Fonti di dati che seleziona.

Responsabilità per il contenuto

L'utente è il solo ed unico responsabile della pertinenza e della validità delle informazioni, in particolare delle Credenziali di accesso Alla Fonte di dati trasmesse a MiTrust nel contesto dell'uso del Servizio. MiTrust non può essere ritenuto responsabile per le conseguenze di un uso errato del Servizio da parte dell'Utente.

È in particolare responsabilità dell'utente verificare che le Credenziali di accesso che utilizza e i Dati Personali che condivide tramite il Servizio:

  • Non costituiscano un'usurpazioni d'identità, vale a dire che l'Utente non utilizza volontariamente il servizio MiTrust per impersonare un'altra persona;

  • Non costituiscano accesso illegittimo agli account utente della Fonte di dati, vale a dire che l'Utente non utilizza volontariamente il servizio MiTrust per recuperare e condividere Dati condivisibili che non sono i suoi;

  • Non costituiscano una violazione dei diritti di proprietà intellettuale.

L'utente è inoltre tenuto a controllare attentamente i Dati Personali raccolti da MiTrust prima di dare il proprio consenso per la loro trasmissione al Servizio Online. MiTrust non può essere ritenuto responsabile per le conseguenze della trasmissione di Dati Personali che non corrispondono all'Utente quando quest'ultimo è stato in grado di leggere questi Dati Personali e ha espressamente accettato di trasferirli al Servizio Online.

MiTrust riconosce e accetta che nessun diritto di proprietà relativo ai dati o ai documenti elaborati dal Servizio viene trasferito o assegnato ad esso dall'Utente.

Raccolta di Dati Personali

L'Utente è pienamente responsabile dell'uso che fa del Servizio, in particolare si prenderà cura di non violare le condizioni di utilizzo delle Fonti di dati che seleziona. MiTrust non può essere ritenuto responsabile per l'uso fraudolento, da parte di un Utente, di Credenziali di accesso non appartenenti a quest'ultimo.

L'Utente affida a MiTrust le Credenziali di accesso necessarie per la connessione alla propria area cliente della Fonte di dati di sua scelta per la raccolta dei Dati Personali.

L'Utente accetta di utilizzare gli strumenti di raccolta MiTrust solo per raccogliere Dati Personali che gli corrispondono e che ha il diritto di scaricare. L'Utente riconosce espressamente che le Condizioni Generali che ha firmato con la Fonte di dati lo autorizzano ad affidare le sue Credenziali di accesso a MiTrust e a concedergli una delega per la raccolta di Dati Personali.

MiTrust declina ogni responsabilità in caso di inosservanza da parte dell'Utente delle condizioni di cui sopra e non può pertanto essere ritenuta responsabile in caso di utilizzo doloso o fraudolento da parte dell'Utente, in particolare se ha affidato a MiTrust Credenziali di accesso che non gli appartengono.

Condivisione di Dati Personali

L'utente è il solo responsabile della propria decisione di condividere determinati Dati Personali con un Servizio Online.

Una volta completata la Transazione, i Dati condivisibili sono stati trasmessi al Servizio Online e non sono conservati da MiTrust. Il contatto principale per l'Utente per l'esercizio dei suoi diritti relativi ai suoi Dati Personali, inclusi i Dati condivisibili, è quindi il Servizio Online.

Articolo 14: Validità del contratto

Il presente contratto tra MiTrust e l'Utente è valido per il completamento della Transazione e, al termine della Transazione, per l'esercizio dei suoi diritti relativi alla protezione dei Dati Personali.

Articolo 15: Limitazione di responsabilità

La responsabilità di MiTrust è limitata agli impegni assunti nel presente Contratto. In particolare, non rientrano nell'ambito della responsabilità di MiTrust: danni diretti o indiretti derivanti dall'uso o dalle prestazioni del Servizio, danni finanziari o commerciali, mancanza di riconoscimento di caratteri, perdita di dati, limitazioni legate all'uso di Internet.

La responsabilità di MiTrust è limitata agli impegni assunti ai sensi del Contratto e non può essere assunta in particolare in caso di:

  • Danni causati dall'inadempimento totale o parziale dei suoi obblighi da parte dell'Utente;

  • Danni diretti o indiretti subiti dall'Utente, derivanti dall'uso o dalle prestazioni del Servizio.

MiTrust non può essere ritenuto responsabile per eventuali malfunzionamenti o possibili deterioramenti del sistema informatico dell'Utente causati dall'uso previsto o meno del Servizio, inclusa l'eventuale perdita di dati da parte dell'Utente.

MiTrust e l'Utente concordano espressamente che qualsiasi danno finanziario o commerciale (ad esempio perdita di dati, perdita di operazioni, perdita di fatturato, perdita di profitti, perdita di clienti o ordini, perdita di profitto, qualsiasi disturbo commerciale di sorta) o qualsiasi azione diretta contro l'Utente da una terza parte (ad eccezione del caso di cui all'articolo Garanzia in caso di contraffazione del Contratto), costituisce un danno indiretto e non apre il diritto al risarcimento da parte di MiTrust.

L'uso del servizio richiede una connessione Internet e un browser. L'utente accetta le limitazioni collegate a Internet, in particolare:

  • Che la velocità di risposta del Servizio può essere influenzata da una scarsa larghezza di banda;

  • Che la riservatezza dei dati che circolano su Internet non può essere pienamente garantita e che, nonostante le importanti misure di sicurezza attuate da MiTrust (inclusa la crittografia SSL), questi dati possono in particolare essere compromessi;

  • Che il Servizio proposto implementa funzionalità IT complesse e che, nonostante le numerose procedure di verifica e correzione implementate da MiTrust, non è possibile testare tutte le possibilità di utilizzo.

L'Utente si impegna pertanto ad assumere il rischio di imperfezione o temporanea indisponibilità del Servizio.

Articolo 16: Proprietà intellettuale e diritto di utilizzo del Servizio

MiTrust detiene l'intera proprietà intellettuale del Servizio. L'Utente non acquisisce alcun diritto diverso da quelli conferiti dal Contratto e si astiene in modo specifico dalla riproduzione, disposizione, decompilazione, disassemblaggio o distribuzione del Servizio o di qualsiasi mezzo ad esso relativo.

MiTrust detiene, in quanto unico proprietario dei diritti, la proprietà intellettuale del Servizio e tutte le prerogative ad esso collegate. Ai sensi delle disposizioni dell'articolo L. 122-6-1 del Codice della proprietà intellettuale, MiTrust si riserva il diritto di correggere gli errori. MiTrust garantisce all'Utente un diritto personale, non esclusivo e non trasferibile, di utilizzare il Servizio. L'Utente non acquisirà altri diritti di proprietà intellettuale, né diritti diversi da quelli conferiti dal Contratto. Non acquisisce alcun diritto su marchi, nomi commerciali, loghi o altri segni distintivi, segreti commerciali, brevetti, sia da MiTrust che dai suoi licenziatari.

L'Utente si astiene specificamente da:

  • Modificare o rimuovere qualsiasi marchio o iscrizione che appare su qualsiasi riproduzione del Servizio o relativo supporto;

  • Riprodurre, organizzare, adattare il Servizio o renderlo disponibile a terzi, commercializzarlo, farne prestito;

  • Modificare, tradurre, analizzare, decompilare, disassemblare o creare strumenti derivati ​​basati sul Servizio.

L'Utente si impegna a prendere tutte le misure necessarie per garantire che tutte le persone che vivono o lavorano nel suo domicilio rispettino le disposizioni di questo articolo.

Articolo 17: Informatica e libertà

MiTrust rispetta le disposizioni legali e regolamentari relative ai Dati Personali e garantisce all'Utente l'esercizio dei relativi diritti (accesso, rettifica, cancellazione, limitazione, portabilità, opposizione). Tali diritti sono esercitati in via prioritaria con il Servizio Online con il quale sono stati condivisi i Dati condivisibili.

MiTrust ha implementato un trattamento di dati personali ai sensi delle disposizioni legali e regolamentari in vigore, di cui è responsabile, ai fini della prestazione del Servizio nei confronti dell'Utente. L'implementazione di questo trattamento di dati personali è necessaria per l'esecuzione del contratto, vale a dire che l'Utente può beneficiare del Servizio e ai fini della conformità da parte di MiTrust con gli obblighi legali e requisiti normativi.

I dati personali trattati in questo contesto vengono raccolti da o tramite l'Utente. Sono destinati ai Servizi Online e non sono conservati da MiTrust.

In conformità con le disposizioni legali e regolamentari sopra menzionate, le persone interessate da questo trattamento hanno il diritto di interrogare e accedere ai loro dati personali con il Servizio online. Beneficiano inoltre, a parte le eccezioni previste dalla legge, di un diritto di rettifica, cancellazione e limitazione del trattamento dei loro dati in una certa misura, nonché del diritto alla portabilità dei loro dati. Gli interessati hanno inoltre il diritto di opporsi al fatto che i dati personali che li riguardano siano oggetto di questo trattamento e il diritto di opporsi alla prospezione, in particolare alla prospezione commerciale. Gli interessati hanno anche il diritto di definire direttive relative al destino dei loro dati personali e al modo in cui desiderano che i loro diritti vengano esercitati dopo la propria morte.

Tali diritti sono esercitati in via prioritaria con il Servizio Online con il quale sono stati condivisi i Dati condivisibili. Nel caso specifico in cui i diritti sono esercitati con MiTrust, l'Utente può esercitare i propri diritti con il DPO di MiTrust all'indirizzo dpo@m-itrust.com o via posta tradizionale a DPO Consulting, 1-3 rue de Caumartin 75009 PARIS.

Infine, gli interessati hanno la possibilità di presentare un reclamo a un'autorità nazionale incaricata della protezione dei dati personali (Commissione nazionale per l'informatica e le libertà o CNIL in Francia) se ritengono che il trattamento dei loro dati personali non viene effettuato in conformità con le disposizioni applicabili.

Articolo 18: Diritto applicabile

Le presenti Condizioni Generali d'Uso sono regolate dalla legge francese. Qualsiasi controversia che non possa essere risolta in via amichevole sarà sottoposta ai tribunali parigini competenti designati secondo il Codice di procedura civile. In prima battuta, qualsiasi controversia tra MiTrust e un Utente sarà oggetto di un tentativo di risoluzione amichevole.

Reclami o controversie derivanti dall'interpretazione o dall'esecuzione del presente contratto devono essere inoltrati, tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, a MiTrust o via e-mail a support@m-itrust.com.